LATINORUM

Venerdi ho avuto il privilegio e il piacere di visitare in “pre-apertura” la mostra LATINORUM, allestita dall’artista Giancarlo Neri all’interno delle Case romane del Celio (complesso dei Santi Giovanni e Paolo) e visitabile fino al 16 febbraio.

La mostra consiste in una serie di oggetti di uso quotidiano, quasi tutti giocattoli, dipinti d’oro e collocati negli ambienti del complesso archeologico, con un effetto sorprendente ed ironico di grande suggestione, valorizzato da una splendida illuminazione che dá quasi l’effetto di uno spettacolo teatrale in attesa dell’ingresso degli attori.

Perché ne parlo qui? intanto per consigliarvela, e poi perché credo che questo sia un notevole esempio di intelligente operazione culturale che potrebbe essere replicata anche nel nostro municipio (e in tutta Roma), sfruttando il fascino e la bellezza di contesti archeologici e ridando loro una nuova vita grazie al colloquio con gli artisti contemporanei.

Andateci, e poi mi saprete dire se ho torto o ragione…

Latinorum

Condividi l'articolo
Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn

2 risposte

  1. Questa notizia ha attirato il mio interesse, ultimamente volto altrove: non ho visto l’esposizione, ma quanto ricavo dalla tua descrizione fa nascere in me molte idee per altre realtà archeologiche….parliamone!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli che potrebbero interessarti

Continuando a navigare il nostro sito, stai accettando l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per saperne di più

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi